Paratico

I messaggi più recenti in fondo alla pagina

1 gennaio 2010 (preannunciato con 10 giorni di anticipo il terremoto di Haiti): "... interi popoli saranno provati da calamità naturali, migliaia e migliaia di vostri fratelli periranno in un minuto-secondo proprio all’inizio di questo nuovo anno."

25 dicembre 2011: "Figli miei, solo Gesù è la vita! Solo Lui dona la grazia! Solo Lui dona la pace e l’amore ai cuori. Figli miei, tornate a Dio e non perseguitate con le vostre parole ed azioni coloro che Dio ha chiamato a preparare il suo ritorno. Dio ama il mondo ed ogni creatura, tornate a Dio!"
23 settembre 2012: "Sono tempi di grazia, sono gli ultimi tempi di grazia. Tornate a Dio! Vi benedico figli e vi invito a trasformare la preghiera in opere concrete. Da questo luogo vi invito a diffondere la preghiera e la carità in attesa di tempi meravigliosi."
24 agosto 214: "Giungo in mezzo a voi per aiutarvi a ristabilire nel mondo la pace, la giustizia e l’armonia, anche se questo sembra impossibile ai vostri occhi. Il maligno, amati figli, è davvero inferocito e si scaglia contro gli ultimi, gli innocenti e le famiglie..."

25 aprile 2015: “Figli miei, pregate, pregate per la vostra patria, per l’Italia, pregate perché patirà ancora enormemente. Pregate per coloro che soffrono il dramma dell’abbandono e della sofferenza. Pregate per il mondo intero. Pregate anche, figli, per i sacerdoti affinché siano una donazione totale per il loro gregge, affinché non restino indifferenti ed assopiti mentre le anime e le persone hanno bisogno di loro. I ministri di mio Figlio siano come lui, siano per le anime come il buon pastore!…”
1 gennaio 2016: “… Figli miei, da molto tempo vi sto richiamando, attraverso la mia presenza in questo luogo, a tornare a Dio. Figli, si avvicinano tempi duri, tempi di purificazione, questi tempi difficili sono sempre più vicini, ma ciò non vi deve spaventare, ma vi deve avvicinare a lui. Figli amati, il suo immenso amore, permette che intensifichi la mia presenza in mezzo a voi e in molte parti del mondo per chiedervi preghiera, per ammonirvi, per avvertirvi di ciò che accadrà e non per spaventarvi, ma per darvi la possibilità di capire e di prepararvi. Il grande avvertimento, che verrà dato da Dio al mondo, non vi trovi impreparati o distratti… Per questo, figlioli, vi invito a prepararvi al ritorno di mio Figlio Gesù, vivendo ogni giorno nella santità e dando molti frutti buoni… Figli miei, trovate il tempo e siate sempre pronti ad inginocchiarvi dinanzi al sacramento vivo e vero del Santissimo Sacramento. Lì c’è Gesù!… Figli miei, vi chiedo ancora di pregare per la Santa Chiesa, per i miei figli prediletti e ancor più per il Papa; gravi decisioni dipendono da lui. Figli miei, come già ho detto a Fatima, ci sarà una grande divisione e scissione nella Chiesa, pregate figli, pregate! Satana è sciolto dalle catene e sta tormentando il mondo intero.
Figli, ricordate che chi è nel mio Cuore non deve temere alcun male perché io veglio su di voi. Figli miei, alla fine il male perirà e il mio Cuore Immacolato trionferà…”

28 agosto 2016: “Figlioli miei cari ed amati, tendete ancora una volta le vostre mani verso di me…(*) ecco, io prendo le vostre mani per guidarvi in queste terribili oscurità che vedo oggi nel mondo, per guidarvi verso la luce della Trinità Santissima.
Figli miei, costruite la vostra vita sulla roccia della parola di Gesù, non sulla sabbia del mondo ma sull’amore della sua parola che salva. Io vi porto tutti a lui!
Pregate, figli cari, pregate per la vostra patria e per tutti coloro che sono colpiti dalle forze della natura, pregate, figli cari, per chi è vittima dell’indifferenza dei cuori e vittima dell’odio dei fratelli. Vi chiedo di riunirvi spesso in preghiera, di stare sovente davanti al Santissimo in adorazione e, quando la salute ve lo permette, fate penitenza e digiuno. Pregate, figli cari, pregate, pregate sempre con fede…”
(*) Durante l'estasi, a questo punto del messaggio, Marco ha allungato le sue mani ed ha afferrato quelle della Madonna. Molti dei presenti hanno visto dopo l'apparizione che le sue mani profumavano intensamente di rose.

23 settembre 2016: “Figlioli miei cari ed amati, oggi con voi ho camminato, con voi ho pregato e con voi ho implorato Dio per il dono della pace… Figli cari, io sono venuta per preparare la strada a mio Figlio, sì, figli, sono venuta per il vostro bene, per il bene della santa Chiesa e del mondo intero… ma voi non volete comprendere questo tempo di grazia straordinario che Dio vi sta concedendo.
Figli miei, il tempo rimasto è poco e vedo che voi siete distratti. Non permettete che la fiamma della fede, dell’amore e della carità sia spenta dentro i vostri cuori. Figli miei, coraggio, succeda quel che succeda, non allontanatevi mai dal cammino che in questo luogo io vi ho indicato tramite questo docile strumento. Non tiratevi mai indietro, non voltatevi dopo aver messo mano all’aratro. Figli, restate con Gesù, restate fedeli a Gesù e sarete vittoriosi. Io sono con voi e mai vi abbandono! Figli, questo il richiamo che vi trasmetto in nome della Santissima Trinità […] “

25 dicembre 2016: “Figlioli miei cari ed amati, ecco il Bambino Gesù… Figli amati, tra le mie braccia stringo il piccolo Gesù e con voi desidero adorarlo, ringraziarlo e lodarlo… Figli, depongo nei vostri cuori il Re dei Re, il Re della storia, il Re del mondo. Lui, Gesù, è la pace, l’amore, la misericordia, Lui è la luce del mondo! Figli amati, sia pace nei cuori che Egli ama! Figli, accogliete Gesù Dio nei vostri cuori! Figli, vedo ancora troppi cuori chiusi, distratti, aridi… molti miei figli hanno perso la fede e troppi vivono nelle tenebre e nel peccato.
Accogliete il mio messaggio e le mie richieste, oh! figli miei, sapete, arrivano tutte da Dio! Sì, io sono solo l’umile serva del Signore, io sto preparando la strada e desidero che Lui trovi tutti pronti per far festa… Figli, a Gesù, che crescerà nei vostri cuori, che camminerà sempre con voi, diciamo assieme: Gesù, ti amo! Gesù, ti amo! Gesù, ti amo! Salva il mondo Gesù! …”

Nota. Di un grande "avvertimento" si parla almeno in tre precedenti messaggi anche in questo luogo di apparizioni.

Un video del 22 febbraio 2015. Video del 26 aprile 2015.