Wings of Prophecy, Glynda Lomax

Messaggio più recente in fondo alla pagina

2 settembre 2013: "La mia gente deve guardare in avanti e non indietro… Alcuni di voi stanno attraversando momenti di grande tristezza e vorrebbero la felicità del passato, mentre ciò che vi sta davanti è una ricompensa ancora maggiore, non perdetela. Concentratevi su di me... Se solo saprete concentrarvi, vi porterò in questo nuovo anno più avanti di quanto avrete mai sognato di andare. Voglio ricompensarvi per la vostra fedeltà e donazione, perché ho registrato ogni fatto, ogni sacrificio che state facendo, ed ho una ricompensa per voi per ogni cosa! La risposta alle molte preghiere è vicina per quelli che hanno ascoltato la mia voce... trasformerò la vostra vita in una di gioia e di meraviglia… Vi amo, figli miei! Presto saremo insieme per l'eternità e tutti i dolori della vostra vita terrena saranno passati per sempre."

11 settembre 2013: "L'America è in difficoltà, perché ha fatto la fine delle meretrici e non sente più alcuna vergogna dei suoi misfatti. E' orgogliosa e si vanta del suo grande potere, per questo motivo getterò la sua potenza a terra e la farò diventare un niente. Non sarà più potente signora su poveri e oppressi.
L'America si vanta di essere salvatrice degli altri, ma non può salvare sé stessa. Non si è salvata dalla decadenza morale e dalla sporcizia dei suoi peccati. No, essa li mostra con orgoglio, facendo passare leggi che tutti vedano la sua vergogna. Hai deviato dalle mie vie, America, ed ora io mi ritirerò da te. Vedrete che non siete nulla senza di me, il Dio di Israele. I vostri peccati sono diventati i vostri dei, e io vi darò a loro, così vedrete ciò che avete scelto. Coloro che vi guidano sbaglieranno e vi porteranno alla distruzione, perché questo è il mio piano. Allora il popolo d'America saprà che io sono Dio."

16 dicembre 2013: "Sopportate con me nel mondo ancora un po', miei preziosi figli. La fine non è lontana e quelli di voi che vegliano e attendono il prossimo ritorno di mio Figlio non saranno delusi. Molti si lamentano perché si rendono conto che la fine è qui e non hanno preparato le loro anime, poiché non hanno creduto. Ma voi, figli miei, avete tanta gioia e festa che vi attende! I vostri giorni di dolore e di lotta sulla terra passeranno quando entrerete nel Regno dei Cieli, dove trascorrerete l'eternità con me. So che molti dei vostri momenti sulla terra sono stati duri e pieni di dolore e anche se ciascuno aveva il suo scopo per la vostra vita, sarete grandemente ricompensati per la vostra paziente perseveranza. Siate pazienti e fate il bene ogni giorno mentre attendete la fine. Nel mondo c'è tanto buio. Vincete il buio permettendo alla mia luce e all'amore di fluire attraverso di voi per gli altri, così che possano anch'essi conoscermi."

17 gennaio 2014: "Non temete ciò che si vede, ma ricordate che io controllo tutto, il mio popolo non ha nulla da temere ... Aumentate la vostra fede! ... Credete. Credete in me per ciò di cui avete bisogno e per ciò che desiderate. Lasciatemi portare la vostra vita oltre i limiti terreni, ad una vita che non avete mai nemmeno sognato. Voi siete i miei cari figli, tutto quello che ho è vostro! Accoglietelo. Rallegratevi! Il vostro Re viene presto! ...
Ho ancora tanto da dirvi, popolo mio, una grande tempesta si profila all'orizzonte della terra, diversa da qualunque altra vista prima. Desidero che siate nella fede e nella piena fiducia in me, mentre si avvicina. Non abbiate paura, non c'è nulla da cui io non possa proteggervi, se solo credete."

27 ottobre 2014: “Molti miracoli sono in arrivo per il mio popolo. Essi accadranno improvvisamente per coloro che hanno posto la loro fiducia in me, che mi sono stati fedeli. Molti miracoli sono in arrivo per mostrare al mondo ancora una volta che vi è un Dio in Israele, e sono Io. Molti prodigi verranno improvvisamente per la mia gente in ogni nazione e ne sarete riempiti fino a traboccare di gioia, con il mio Spirito, quando io risponderò alle preghiere che avete fatto per tanti anni.
Ma sappiate questo, popolo mio, quando la mia grande potenza fluirà inizierà la persecuzione e dovrete testimoniarmi a tutti gli uomini. Siate audaci! State per giungere a casa.”
(Netta concordanza col messaggio da Zaro del 8 settembre 2014: “Figli miei, siate pronti a dire il vostro sì al Signore… tra breve ci saranno segni grandiosi in cielo e sulla terra, tante conversioni e guarigioni, ma ahimè, figli miei, anche il male scatenerà le sue forze, siate pronti a combattere con l’arma del santo Rosario…”)

29 giugno 2015: “E’ un momento triste sulla terra mentre questa era sta finendo, e una nuova era di prove di fuoco è iniziata. Vedete il gioire dei malvagi attorno a voi ma non invidiateli, figli miei, perché la loro fine è certa. La loro fine è distruzione a meno che non desistano dalle loro vie malvagie. Preparatevi ora per la gloria del mio regno. Non dovrete più a lungo leggere di ciò che deve avvenire, lo vedrete accadere attorno a voi. Il tempo della fine è arrivato, affinché ogni Scrittura si compia.

24 luglio 2015: “Oh America, America, nazione un tempo così luminosa per il mio Nome, hai segnato il tuo destino con le tue vie malvagie, e i giorni che ti restano sono contati. Poi orrori riempiranno le tue strade. I morti saranno più numerosi dei vivi e rumori di guerra riempiranno le orecchie della tua gente. Come hai calpestato gli altri, così i tuoi nemici ora calpesteranno te. La tua gente dovrà razzolare per il cibo, dove una volta era abbondante. Avranno sete di acqua pura, perché hanno rigettato me, acqua viva. Piangeranno chiedendo pietà ma non ne troveranno alcuna, come non ne hanno avuta nessuna per il mio popolo. Preparati ad incontrare il tuo destino, America. Sei stata pesata e trovata mancante. Il tuo regno e potere è giunto al suo termine.”

7 marzo 2016: “L’America continua a camminare contro la mia santa Parola. Non ha alcun riguardo di me o della mia potenza e non si preoccupa di come la sua sporcizia infetta altre nazioni. Si avvicina il giorno della resa dei conti, quando distruggerò la malvagità di quella sozza nazione. Ho un popolo in America che ancora mi onora nei suoi modi, che ancora predica il mio vero vangelo, che ancora cerca il mio volto. Questi li salverò. Questi li proteggerò e mi curerò di loro. Non temete, figli miei, coloro che sono veramente miei non hanno nulla da temere. Per coloro che rimangono nel peccato il giorno si avvicina.”

11 novembre 2016: “Non vi sareste mai aspettati di vivere in un tempo come questo, eppure io vi dico in verità che molti altri desiderarono vedere questo tempo, per veder avvicinarsi la fine di tutte le cose. È un tempo di gioia, ma un tempo che sarà pieno di eventi gravi. Se manterrete la mente fissa in me, passerà facilmente. Tali eventi visti attraverso i miei occhi si renderanno sopportabili. Dovete ricordare, figli miei, che io non posso tornare a voi fino a quando la Scrittura sia compiuta. Ne state vedendo il compimento nella previsione del mio ritorno. Alzate il capo, la vostra liberazione è veramente vicina.”

9 febbraio 2017: “Dovete prepararvi per ciò che sta arrivando, popolo mio, ma non come pensate voi. Dovete prepararvi diventando più forti. Voi non siete un popolo forte, abituati alla guerra, a qualsiasi battaglia. Siete diventati un popolo pigro e indolente, contenti di ascoltare i messaggi di luce e tirare avanti senza fatica. Voi siete contenti che nulla cambi nella vostra vita e nel vostro cuore, ma io no. Gli eventi in arrivo cambieranno tutto e cambieranno voi. Potete scegliere ora se procedere come pecore o capri. Quando verrò a giudicare il mondo, la vostra scelta sarà palese e sarà reso a ciascuno secondo le sue opere…
State vivendo nel tempo della fine. Quelli che non mi conoscono credono che ci sia ancora molto tempo, ma chi mi conosce sa che non è così. Se fate i vostri piani in base alle occupazioni terrene, farete una brutta fine. Se fate come vi sto dicendo e guidando, la vostra ricompensa nei cieli sarà grande. A voi la scelta. Scegliete con saggezza, perché avrete per l’eternità la ricompensa che sceglierete.”

21 marzo 2017: “Popolo mio, voglio mettervi in guardia su ciò che sta arrivando. La maggior parte degli uomini non sta prendendo sul serio i miei avvertimenti… Rumori di guerra risuonano nel regno invisibile… La guerra giunge in America e ad altre nazioni. Sarà una guerra terribile che porterà una devastazione mai vista. Seminerà il terrore nei vostri cuori se non siete saldi in me. Coloro che non mi conoscono non avranno un posto dove sfuggire… Vi ho detto che voglio purificare questa nazione e lo farò. Faccio sorgere eserciti e venire contro di te, America, affinché tu sia purificata. Il mio Resto sorgerà dalle ceneri di questa purificazione. Sarà un Resto forte e santo, che parla la mia Parola, che cammina nelle mie vie… Non sei pronto popolo mio a vedere il mondo intorno a te distrutto in tal modo, ma è in arrivo. Preparate i vostri cuori e menti per ciò che sta per essere, perché avrò una Sposa senza difetto e senza macchia.”

22 aprile 2017: “Mi avete chiesto di prepararvi a quello che sta arrivando. Ora pongo divine connessioni nella vostra vita per aiutarvi a sopravvivere a questa era del caos e alle guerre provenienti da molte nazioni. Figli miei, stentate a capire perché le cose non possono ritornare come prima, a tempi di pace e prosperità, ma ora non può essere così, perché tutto ciò che è scritto deve compiersi. Sarà un tempo difficile, mentre molti di voi si chiedono cosa ne è stato dei loro cari, come fanno molti senza i bisogni basilari, ma ricordate che la fine è su di voi e presto sarete a casa con me. Utilizzate il tempo rimastovi per agire come io vi guido. Avete avvertito forte nella vostra anima di parlare agli altri di me, di fare opere buone, perché presto il vostro tempo sarà compiuto, e le occasioni saranno perdute. Utilizzate il tempo rimastovi non per meravigliarvi, ma per agire.”

Note. Vive a Princeton, Texas. Fin da quando era ventenne avrebbe iniziato a ricevere messaggi dal Signore, dapprima personali, poi rivolti al mondo. Nel dicembre del 2008 il Signore ha cominciato a mostrarle visioni sulla fine dei tempi. Poco prima del 2011 i messaggi sono divenuti incalzanti; lei ha chiesto come mai tante parole in così poco tempo e il Signore le ha fatto capire che sta per effondere il suo Spirito. Non sappiamo quanto sia affidabile, se sia cattolica e se viva con coerenza, ma i messaggi che porta concordano col quadro generale. "Esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono." (Ts1 5, 22)

Alcuni messaggi precedenti