Anguera, Brasile, Pedro Régis - Storia dell'apparizione

I messaggi più recenti in fondo alla pagina

Incontro a Rovereto il 7 marzo 2016
Incontro a Salò del 12 ott 2015
Intervista 14 ott 2015

23 dicembre 2008: "La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Arriverà il giorno in cui ci saranno due troni, ma solo su di uno siederà il vero successore di Pietro. Sarà questo il tempo della grande confusione spirituale per la Chiesa. Restate con la verità. Ascoltate quello che vi dico e restate saldi nella fede."
9 gennaio 2010: "Un grande miracolo di Dio in favore dei miei devoti. Nella grande tribolazione, i miei eletti non sperimenteranno la sofferenza. Saranno gli eletti di Dio ed erediteranno il nuovo mondo. Non ci sarà dolore. La morte non esisterà più e tutti vivranno felici. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato."

25 dicembre 2012: "Confidate pienamente in Gesù. Il suo potere trasformerà la Terra e un nuovo tempo di pace verrà per gli uomini. Dopo la grande e dolorosa tribolazione, la luce che ha guidato gli uomini di Dio brillerà nel Cielo e tutti gli uomini vedranno. Sarà il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. L’umanità sarà in pace e tutti vivranno felici."
18 marzo 2013: "Pregate per la Chiesa. I nemici agiranno con grande furia. La morte sarà presente nella casa di Dio. I nemici arriveranno dalla Via Appia..."

25 luglio 2013: "Amati figli, arriverà il giorno in cui tanti si pentiranno della vita vissuta senza Dio, ma per molti sarà tardi. Dio vi chiama. Non allontanatevi da Lui. Egli darà una grande possibilità agli uomini. Una grazia speciale del Signore permetterà, a tutti quelli che non vivono in grazia di Dio, di vedere i propri errori e peccati. Sarà il grande segno di Dio per gli uomini (corrisponde al noto "Avvertimento", ndr). Pentitevi. Giorni difficili verranno."

19 aprile 2014: “Cari figli, camminate verso un futuro doloroso. Ci sarà una grande guerra e solo quelli che pregano riusciranno a sostenere il peso della croce. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù... Coraggio. La vittoria del Signore sarà anche la vostra vittoria. Non perdetevi d’animo. Avanti…”

11 novembre 2014. "Il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato porterà all’umanità un nuovo tempo di pace. Vedrete la mano potente di Dio agire e tutti vivranno felici. Sono vostra Madre e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Avanti con gioia. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace."

9 aprile 2016: “Cari figli, non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. Ecco il tempo della grande confusione spirituale. Amate e difendete la verità. Restate con la vera Chiesa del mio Gesù. Accogliete i suoi insegnamenti, e tutto sarà vittoria nella vostra vita. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla santità. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non permettete che il demonio vi inganni e vi schiavizzi. Appartenete al Signore e le cose del mondo non sono per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Solamente per mezzo della preghiera potrete sopportare il peso della croce. I tempi da me predetti in passato sono arrivati. Siate forti. Non indietreggiate. Cercate forza nelle parole del mio Gesù e nell'Eucaristia. Vedrete ancora orrori sulla Terra, ma coloro che rimarranno fedeli al vero magistero della Chiesa saranno salvi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace."

28 marzo 2017: “Cari figli, coraggio. Dio ha il controllo di tutto. Ai vostri occhi tutto sembra non avere soluzione, ma il Signore è attento alle preghiere dei suoi. Non perdetevi d'animo. L'umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Molti si pentiranno della vita vissuta senza la grazia di Dio e per molti sarà tardi. L'umanità cammina spiritualmente cieca ed è giunto il momento del vostro ritorno. Dio parla e voi dovete ascoltarlo. Quando l'uomo rifiuta la grazia di Dio fabbrica la propria rovina. Il peccato ha contaminato i miei poveri figli e si sono allontanati dalla via della salvezza. Dio mi ha mandata a chiamare a conversione. Ricordate oggi il messaggio di Dio agli uomini per mezzo di Sofonia. Prendete sul serio ciò che il Cielo vi dice. Verrà il giorno in cui sarete sorpresi da una grande punizione, ma coloro che ascoltano le mie chiamate saranno protetti, perché l'obbedienza e la fedeltà dei miei devoti vi porterà la grazia e la misericordia del Signore. Questi sperimenteranno grande gioia e nessun male li toccherà. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. State in pace.”

18 Aprile 2017: "Cari figli, siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Voi siete del Signore e solo lui dovete seguire e servire. Non vivete nel peccato. Convertitevi presto e testimoniate a tutto il mondo che appartenete solo al Signore. Vivete nel tempo dei dolori. Pregate. Solo attraverso la preghiera potete sopportare il peso delle prove che stanno per venire. Vi chiedo di vivere i miei appelli, perché voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Date il meglio di voi stessi per la missione affidatavi e sarete ricompensati generosamente. Abbiate fiducia. Dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime e vedrete nuovi cieli e nuova terra. L'umanità troverà la pace e gli uomini e le donne di fede vivranno felici. Quando sentite il peso delle prove, non scoraggiatevi. Chiamate Gesù. Egli è il vostro grande amico e non vi lascerà mai. Conosco ciascuno di voi per nome e pregherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Trinità…”

16 maggio 2017 (a Roma): “Cari figli, non scoraggiatevi. Non indietreggiate. Dio ha il controllo di tutto. Vivete in un tempo di dolori, ma non siete soli. Il mio Gesù è molto vicino a voi… Verrà un giorno in cui due Angeli passeranno per questa città. I giusti saranno portati in un luogo sicuro e gli empi periranno. In quel giorno gli uomini ricorderanno le ingiustizie di Nerone. Soffro per quello che verrà. Voi siete del Signore. Non temete. Siate fedeli. Siate giusti. Non allontanatevi dalla verità. Ricordatevi che in questa terra, colui che fu scelto da mio Figlio Gesù per governare la sua Chiesa (San Pietro) versò il suo sangue. I prescelti per difendere la verità porteranno una croce pesante. Come in passato i fedeli saranno perseguitati e condotti nei tribunali. Confidate in Gesù. Egli sarà la difesa dei suoi eletti. Coraggio. Cercate forze nelle parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Siate docili ed accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Quando tutto sembrerà perduto, la vittoria verrà per miei devoti…”

23 maggio 2017: “Cari figli, verranno giorni in cui gli uomini e le donne di fede troveranno l’Eucaristia solo in luoghi segreti. Ci sarà grande persecuzione dei cristiani e tutto sarà come nel tempo in cui il mio Gesù affidò la sua Chiesa a Pietro. Oggi ne abbiamo in abbondanza nell’altare, ma verrà il giorno in cui non si troverà il prezioso alimento. I consacrati berranno il calice amaro del dolore. I ministri del mio Gesù che rimarranno fedeli agiranno come all’inizio del cristianesimo; troveranno aiuto nelle case dei fedeli e lì celebreranno la Santa Messa. Dio susciterà donne pie, a esempio di Ninfa donna di fede (Col 4,15), che accoglieranno gli uomini di Dio e contribuiranno alla crescita della loro comunità. Coraggio. Non tiratevi indietro. Non buttate via i tesori che il Signore vi concede. Piegate le vostre ginocchia in preghiera… Avanti per il cammino che vi ho indicato… Rimanete nella pace.”


Raccolta di tutti i
messaggi completi - alcuni messaggi precedenti

Messaggi con riferimento agli angeli