Incontro con Ivan Dragicevic in Austria

Relazione del diacono Karl Schwaiger

Migliaia di spettatori hanno partecipato il 9 giugno 2011 al festival nella Cattedrale dell'Immacolata Concezione a Linz, organizzato dal Mov. diocesano Rinnovamento Carismatico Cattolico. Con grande gioia il presentatore Ronald Spreitzer ha potuto accogliere i numerosi partecipanti; abbiamo iniziato con la preghiera comune del rosario, misteri della luce e misteri gloriosi; poi è seguita una presentazione del veggente Ivan Dragicevic, che ha parlato per un'ora agli attenti partecipanti del festival. Ha raccontato dell'inizio delle apparizioni nel 1981 e dell'impatto sulla sua vita fino ad oggi. In particolare, ha sottolineato l'importanza di seguire l'invito della Madonna al pentimento, alla preghiera, al digiuno, soprattutto in questo tempo che è un tempo di grazia. Alla conclusione dell'evento Ivan ha riferito sull'apparizione della Madonna di quella sera.
Molti partecipanti hanno potuto approfittare con fervore del sacramento della Riconciliazione, grazie alla presenza di 16 confessori. Punto centrale è stata la solenne celebrazione eucaristica con Padre Josef Michal, direttore spirituale del Rinnovamento Carismatico in Oberösterreich, e con alcuni concelebranti, durante la quale è stato rinnovato il totale affidamento alla protezione e intercessione della Madonna. La serata è stata accompagnata da un gruppo musicale giovanile con tanto entusiasmo. Le persone giunte a questa bellissima festa hanno potuto così iniziare il loro viaggio verso casa piene di pace e di gioia, toccate dagli eventi di Medjugorje,
Il giorno dopo, Ivan è stato ricevuto dal Vescovo diocesano dottor Louis Schwarz, che è stato molto contento dell'incontro.
Tutti quelli che hanno partecipato al festival di Medjugorje, sarebbero felici se tale incontro si potesse ripetere nella chiesa madre della nostra diocesi nei prossimi anni.

(nostra traduzione dalla rivista Oase des Friedens, del luglio 2011)