Jnsr (Dozulè) - Altro sito informativo: dozule.info


11 aprile 2010: "Oggi Dio ci dice: tenetevi pronti... Dio viene a salvarvi... Parlo di coloro che saranno ancora vivi quando verrò a mettervi in salvo. Leggi bene questo passo (Mc 9, 1): "Alcuni di coloro che si trovano qui non gusteranno la morte". Ma perché ti ho donato di scrivere questo passo? Figlia mia rifletti: è per tutti coloro che oggi mi ascoltano, perché questo passo, scritto secoli fa, non era per i miei amati apostoli, ma per i miei figli di oggi, voi carissimi in questo tempo presente."
20 aprile 2010: "Dio vi dà qualche giorno, senza contare tutti i giorni della vostra vita, per dire "Sì, Signore, vengo a te. Ti ho scelto come mio Dio e Maestro, come il mio vero e unico Salvatore, ti adoro. Ti do la mia vita. Lo so, Signore, che la unirai alla tua, e insieme voleremo in quel luogo dove radunerai tutti gli eletti, in attesa della formazione della tua Nuova Terra". Il Dio dell'amore e della bontà vi chiede di riflettere subito. Attende la vostra conferma. "Certo, Signore, ti amo e credo in te, Tu sei il mio Dio Sovrano, il mio unico Salvatore. Io sono tuo... Poi in un turbine di gioia, Dio vi salverà, Dio salverà tutti i suoi figli, senza eccezioni."
25 agosto 2010: "Nel Grande Giorno Dio manderà i suoi angeli a salvare prima la sua chiesa, quella che ha il suo fondamento in Cristo Salvatore, i credenti nel Dio fatto uomo. Allora prenderanno il volo come gli stessi angeli, quella nuvola di veri cristiani chiamati dall'amato Signore verso i luoghi di protezione dove passeranno le ore e i giorni di purificazione sulla Terra."

26 febbraio 2011: "Presto vi prenderò con i miei santi angeli che sono pronti ad aiutarvi, e sarete sicuri, vi metterò là dove ho preparato per voi. L'ora non vi sarà annunciata, ma vi chiamerò in un modo tale che non avrete dubbi..."

17 maggio 2011: "Continuate ad offrire Messe per la conversione del mondo. E quando di questa umanità, tutti figli di Dio "entreranno in Dio", Dio sarà completo. La fine dei tempi avanza inesorabilmente. La porta che si chiuderà su di essa, separerà per sempre i buoni dai malvagi! ... Come l'Arca di Noè ha salvato i credenti dal diluvio, Dio chiama la sua santissima Madre a diventare per tutti i cristiani Arca dell'alleanza tra Dio e suo Figlio, il Signore Gesù che vuole salvarci da tutti i cataclismi...
Preghiamo per il Trionfo della nostra Madre e che la Chiesa l'accolga… La Terra, la culla dell'uomo, attende la sua purificazione finale… i figli della Nuova Terra devono prepararsi a vivere il regno di Dio sulla terra purificata, quando scenderà dal Cielo la Gerusalemme celeste!… Vedrete molto presto la Croce Gloriosa nel cielo, annunciante il ritorno di Cristo in gloria!
Gesù Cristo sarà visibile nella Santissima Trinità... Lo Spirito Santo avvolgerà tutti i Figli di Dio, chiamati a ricevere l'identità del Figlio di Dio. Quel giorno senza fine, perché la notte non ci sarà più, verrà dalle nubi del cielo il Dio vivente!
Sì, mi vedrete e mi riconoscerete! E mi amerete come non mi avete mai amato. Perché, Io sono l'amore del Padre vivente."

19 novembre 2011: "Il tempo è un libro già scritto da Dio fin dal principio del mondo, del quale ogni giorno volta una pagina. Scritto in un passato molto lontano, si apre oggi in questo presente e presto avrà la sua fine, diverrà l'inizio della vera vita in Dio. Come quel libro fu aperto male all'inizio, riprenderà la giusta direzione in tutta la sua realtà nuova, nella quale gli uomini saranno a immagine di Dio. Gli uomini che vivono con Dio avranno la sua somiglianza promessa!"

25 febbraio 2012: "Tutto è in Lui, passato, presente e futuro. Perché Dio è la vita del mondo, l'eterno presente! La chiamata è già in corso… La decisione è stata presa: "Il ritorno di Nostro Signore Gesù Cristo"! Quando spingerà Dio la porta del Tempo? Nemmeno gli angeli ne sono a conoscenza. Non sarà una sorpresa nel senso della parola, perché siete tutti avvertiti. Ma Dio si riserva questo momento di gloria. E allora potete capire quale sarà la sua gioia nell'aprire questa porta… Ed ecco Io vengo. Amen. Vieni, Signore Gesù!… Le lampade di tutti coloro che mi aspettano con verità sono già riempite di olio."

19 gennaio 2014: "Una voce si fece sentire: - Vero che assomigliamo al popolo che camminava nel deserto guidato da Mosè? E la risposta risuonò in tante lingue differenti fino al fondo di quella fila (immensa) in cammino... tutte le lingue si esprimevano insieme in questo avanzare e tutte erano concordi.
Uno Spirito buono oggi ci riunisce per avvicinarci gli uni agli altri! ... Chiamiamo con lo stesso nome questo spirito che viene a riunirci: - "E' lo Spirito Santo!", disse un'altra voce più forte. Perché viene oggi su ciascuno di noi?... "Per unirci tutti! Abbiamo tutti lo stesso Dio!" "Allora voi accettate Gesù Cristo, Figlio di Dio e Dio egli stesso, come Salvatore degli uomini?" "Sì!".... riecheggiò negli spazi fino al Cielo...
Cielo e terra in una fusione eterna. Io stessa ho chiesto a Dio di spiegarmi dove eravamo tutti riuniti e la voce che mai non erra mi rispose: "Cielo e terra in una fusione eterna. Nel Regno della Terra, offerto da Dio a tutta l'umanità: vostro paradiso terrestre ritrovato, perché voi tutti avete cercato il vostro Salvatore!" (qui il messaggio completo)

 

Maggio 2012: il nuovo vescovo del luogo più aperto sulla vicenda di Dozulè.
Intervista alla seconda veggente Fernande Navarro in francese.
Altre info qui.

 

Messaggi precedenti tradotti in italiano