Giuseppe Auricchia

24 luglio 1991: “Loro (i sacerdoti) non sanno che sono venuta a preparare la seconda venuta di Gesù nel mondo. Ma ti dico: non sarà la fine del mondo, che sarà purificato e rinnovato. Gesù rinnoverà la mia Chiesa, le darà un volto nuovo e giovanile."

28 settembre 2008: "Rimanete vicino al Papa Benedetto XVI, egli è un uomo santo ed è molto vicino al mio cuore di Madre. Figli e figlie, dovete fare attenzione, man mano che gli ultimi tempi si avvicinano. Egli soffrirà molto per mio Figlio Gesù, lui è sempre pronto nel riservare gli insegnamenti della Chiesa ma verrà perseguitato. Non vedete quello che sta accadendo attorno a voi? Io intercedo presso mio Figlio per proteggerlo dal male. Non siate sorpresi se un giorno verrà isolato, e questo potrà accadere nel prossimo futuro. Vi sarà nel mondo una rivolta politica dei senza Dio, in quel tempo in Italia si vedrà l’odio dei senza Dio, al suo posto insedieranno un falso profeta della gente del male. Questo evento ed altri eventi si verificheranno prima che venga introdotto il trionfo di mio Figlio, che nella sua gloria verrà in mezzo a voi, poi tutto il male scomparirà. Pregate, pregate, pregate per il mio figlio Benedetto XVI."
30 agosto 2009: "Domenica, nella notte alle ore tre, mi sveglio ma non comprendo dove mi trovo. Una grande Luce illumina il luogo... Provo nel mio cuore una gioia indescrivibile, mentre un altro segno scende dal Cielo, e annuncia la fine dei tempi ed il ritorno di Gesù sulla Terra. Vedo una grande folla di persone che grida: Gesù salvaci ! Vedo Maria e così mi dice. "Figli miei, insieme rendiamo grazie a Dio. Con questo Segno ha potuto toccare i cuori dei miei figli, e farli gridare nel dolore e nella gioia: Benedetto colui che viene nel nome del Signore...
15 settembre 2009: "Sopra una grande nuvola, con una grande potenza, viene il Figlio della Donna vestita di Luce, posandosi sulla terra, tutto diventa tranquillo e luminoso... Presto ogni casa, ogni famiglia vivrà in sé la gioia di avere visto la Donna vestita di Sole e il suo diletto Figlio."
20 ottobre 2009: "Scrivi, non temere. Un grande avvertimento sta per arrivare sulla Terra, e dopo l’avvertimento voi vedrete un diluvio di fuoco che cadrà sulle vostre teste. Dopo, la mia Croce gloriosa, che risplenderà su tutto il mondo.…"
29 novembre 2009: "Il mondo piange nelle intense tenebre ma, gli Angeli della Giustizia sono sparsi nel mondo a preparare cose grandi. Beati coloro che sono preparati, beati coloro che attendono Gesù."
27 dicembre 2009: "Io, come sua Messaggera, vi annunzio dicendovi: preparatevi perché è poco il tempo alla sua seconda venuta. Egli verrà nella sua Gloria e nel fervore di quel giorno per guidarvi, verrà per tutta l’umanità, per tutte le razze e colore. Il suo progetto magnifico, meraviglioso da contemplare, date lode e gloria al vostro Signore."

29 maggio 2011: "Sono stata inviata per annunciare al mondo la visita di mio Figlio sulla terra. Nello stesso tempo vi sarà il mio trionfo che celebrerò con tutti voi, per essere pronti ad accogliere mio Figlio."

2 ottobre 2011 (Angelo Custode): "Mio caro piccolo amico, puoi chiedere i miei messaggi in qualsiasi momento, non solo oggi, mentre mi trovo davanti a Gesù. Egli mi ha informato che man mano che i tempi si faranno più malvagi, noi potremo usare maggiormente i nostri poteri nella battaglia contro i demoni."

7 ottobre 2011 (Gesù): "Figli miei, state assistendo l'esperienza culminante del mio ritorno, nel trionfo di sconfiggere satana. Dopo il mio trionfo, aprirò le porte di una nuova èra di pace che è stata promessa anche nelle Scritture. Vi ho raccontato molte delle cose meravigliose che vivrete in questa epoca libera dal male… I morti risusciteranno in corpi glorificati e vivranno fino alla fine di quest'epoca, anche i fedeli che supereranno la tribolazione verranno ricompensati nell'èra di pace. Avranno corpi ringiovaniti e vivranno a lungo, solo alcuni di questi potrebbero morire prima della fine di quest'epoca. Non preoccupatevi dei particolari di come intendo fare le cose, è più importante che rispetti le Scritture e mantenga le promesse. Siate felici nelle vostre preghiere, dovreste sempre rendermi grazie".

26 febbraio 2012: "E' cominciato il tempo dell'anticristo… vi dico con dolore che all'ultima ora, tre quarti della mia Chiesa mi rinnegherà, li dovrò togliere dal tronco come rami morti e cattiva lebbra immonda. Voi che rimarrete e che udite il Cristo, attendetemi con fedeltà e amore, Io verrò a voi con tutti i miei doni. Col dono del dono di me stesso verrò a redimere e a curare. Verrò ad illuminare le tenebre, a vincerle e a fugarle, verrò ad insegnare agli uomini ad amare ed adorare il Dio eterno."


Nota. Anche in questo luogo di apparizioni il Cielo parlava di un "Avvertimento"
(il veggente è passato a miglior vita il 2 maggio 2012 all'età di 96 anni). Alcune passate predizioni di Auricchia non si sono avverate.